saluto


giovedì 22 ottobre 2015

Il giardino di Ninfa. Cisterna di Latina LT


Parco più bello d'Italia - Edizione 2015-
Il giardino di Ninfa si trova a Cisterna di Latina ed è un tipico giardino all'inglese, voluto nel XVI secolo dal cardinale Nicolò III Caetani e arricchito a fine Ottocento con cipressi, lecci, faggi e rose. Il parco racchiude nel suo interno oltre  1.300 varietà di specie botaniche tra cui magnolie, prunus e rose rampicanti, vi sono inoltre tempietti, laghetti e sculture. L’antica cittadina medioevale di Ninfa di cui oggi rimangono soltanto dei ruderi, fu più volte distrutta e ricostruita; alla fine del 1300 cominciò la sua decadenza a causa soprattutto della malaria. Oggi il Parco naturale Pantanello in cui è stato ripristinato l’ambiente precedente la bonifica delle paludi pontine, comprende un giardino botanico tra i più belli d’Italia. Quest’area dichiarata Monumento Naturale dalla Regione Lazio nel 2000, ha nel suo interno i resti di un castello, i ruderi di palazzi, chiese, campanili medievali immersi in una ricca vegetazione. Attorno al nucleo di Ninfa nel 1976 è stata istituita un’oasi per proteggere la fauna del luogo che comprende 152 specie ornitologiche, tra cui il Falco Pellegrino, il Barbagianni e diverse specie di trampolieri come l’Airone cenerino.  Nel laghetto di Ninfa formato dall’omonimo fiume vive una specie di trota che gli antichi romani importarono dall’Africa.
 Il New York Times considera questo giardino il più bello e romantico del mondo.


15 commenti:

  1. Bellissimo Enrico.... grazie per avermelo fatto conoscere. Buona giornata, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale felice giornata, grazie per il commento un abbraccio.
      enrico

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Caro Enrico, ti ci fai scoprire dei luoghi veramente meravigliosi, di questo non posso che dirti! Grazie.
    Ciao e buona giornata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È il parco premiato quest’anno e ho fatto un post che ho aggiunto ai vincitori degli anni precedenti.
      Felice giornata caro Tomaso
      enrico

      Elimina
  4. E' così bello e così suggestivo tutto, il giardino, il palazzo, i ruderi, da sembrare una creazione virtuale fatta apposta per farsi ammirare. Non sapevo nulla di questo splendore.
    N.B.- Scusa se ho cancellato, c'era un vistoso errore di scrittura che poteva pure sembrare un errore grammaticale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I progettisti hanno saputo inglobare nel parco in modo eccelso i ruderi dell’antica cittadina. Le numerose piante rare. La ricca avifauna e i laghetti completano l’opera.
      Felice giornata Ambra un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Ciao Enrico, complimenti e un bellissimo post, un attimo mi ha fatto sognare e ricordare che la nostra terra è ancora un paradiso... un bacio Rebecca ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Italia ci sono ancora molti bei giardini e di solito, almeno questi, sono anche molto curati.
      Felice giornata Rebecca un abbraccio ♥
      enrico

      Elimina
  6. I giardini di Ninfa li conosco bene anch'io (e credo sia la prima volta che ci proponi qualcosa che non mi giunge nuova).
    Confermo quindi, e stavolta per esperienza personale, che è veramente un parco/giardino da favola, una meravigliosa e suggestiva opera dell'uomo che si è servito della natura per realizzare fra ruderi medioevali un luogo pieno di magia.
    Esorto che ne avesse la possibilità di non perdere l'occasione di una visita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il concorso”Il parco più bello d’Italia” premia ogni anno il parco migliore tra gli oltre mille parchi Italiani che secondo il loro sito meritano una visita. Quest’anno hanno designato i giardini di Ninfa e mi pare sia stata una giusta segnalazione.
      Felice giornata Krilù un abbraccio
      enrico

      Elimina
  7. non ci son mai stata, ma dalle foto non stento a crederlo!

    RispondiElimina
  8. I giardini segnalati da: "Il parco più bello d'Italia" non mi hanno mai deluso, nemmeno quelli che non hanno vinto.
    Felice fine settimana Federica
    enrico

    RispondiElimina
  9. Caro Enrico ci hai mostrato una meraviglia,grazie e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A partire da novembre lo chiudono, ma col ritorno della bella stagione merita senza dubbio una visita. buona giornata cara Cettina un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM