saluto


giovedì 30 settembre 2010

Gli animali più pericolosi per l'uomo


Gli animali più pericolosi per l'uomo
Secondo il sito scientifico "Live science" la zanzara è l'animale più pericoloso per l'uomo, perché trasmettendo la malaria provoca la morte di almeno due milioni di persone l’anno.
Scorrendo la classifica dei dieci animali più pericolosi al mondo ci sono alcune sorprese.
Il cobra asiatico è il secondo animale più pericoloso al mondo. Anche
se non è il serpente più velenoso, fa circa 50mila vittime ogni anno.
La medusa australiana chiamata anche "vespa dei mari" ha dei
tentacoli che contengono, ciascuno, tossine sufficienti a uccidere 60
persone.
Il grande squalo bianco "terrore" degli esseri umani, è solo quarto
nella top ten. Le sue vittime, ogni anno, sono meno di 50.
La nomea dei leoni africani è maggiore della loro reale pericolosità.
Non fanno molte vittime, ma è certo che siano tra i cacciatori
migliori al mondo.
Il coccodrillo marino australiano è un altro perfetto cacciatore,
capace di stare immobile in acqua e sembrare un tronco. Ma se
afferra, la vittima è spacciata
Gli elefanti sembrano miti, ma sono capaci di furie tremende durante
le quali calpestano le loro vittime e le inforcano con le zanne.
All'orso bianco basta una zampata per tranciare via la testa di un
uomo. Gli attacchi non sono infrequenti, soprattutto, quando le
madri si aggirano con i piccoli in cerca di cibo.
 Il bufalo africano carica di frequente e calpesta ogni cosa. Ciò che è
peggio è che di rado è da solo, carica tutta la mandria.
 Le rane velenose del sudamerica sono pericolose quanto alcuni
serpenti. Dal loro dorso trasuda una
neurotossina e ogni rana ne produce a sufficienza per uccidere dieci persone

2 commenti:

  1. Che paura! non andrò mai in queste zone

    RispondiElimina
  2. Se pensi che chi causa più morti è la zanzara che provoca la malaria, gli altri in confronto sono poca cosa. Basta non schiacciare la coda a serpenti coccodrilli squali eccetera:-)
    Ciao buona giornata
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM