saluto


domenica 17 ottobre 2010

Gertrude Bell - La figlia del deserto -


Gertrude Margaret Lowthian Bell
Conosciuta come “la figlia del deserto” o anche come “la regina senza corona dell'Iraq” Gertrude Margaret Lowthian Bell è stata un'archeologa, politica, agente segreto britannico e scrittrice.
Gertrude Bell nacque il 14 luglio 1868 a Washington Hall County Durham in Inghilterra, all'età di 16 anni andò alla Lady Margaret Hall -Università di Oxford - dove si laureò in Storia. Durante un viaggio in Mesopotamia 1899 - 1900 si innamorò della zona, imparò il persiano e l'arabo e il modo di cavalcare i cammelli. Appassionata alpinista viaggiò molto e grazie ai suoi rapporti con gli sceicchi locali e la conoscenza delle loro alleanze, fu assunta dai servizi segreti britannici durante la prima guerra mondiale. Nel 1915, fu nominata alla presidenza araba al Cairo, con lo scopo di raccogliere informazioni per la mobilitazione degli arabi contro la Turchia. Nel 1920, Bell divenne Segretario della British High Commission in Iraq. Nel 1921 Winston Churchill riunì ad una conferenza tenutasi in Egitto i maggiori esperti dei problemi Medio Orientali per determinare il destino della Mesopotamia, a questa conferenza parteciparono Gertrude Bell e 39 uomini. Bell aveva paura di una maggioranza sciita in Iraq e il governo britannico seguendo i consigli di Gertrude Bell e del suo amico TE Lawrence (Lawrence d’Arabia) insediò sul trono, Faysal I, il primo re dell'Iraq. Faysal nonostante fosse un discendente del Profeta non era mai stato in Iraq, fu Gertrude a fargli conoscere il paese e a presentarlo agli sceicchi più importanti.
Tra il 1923 e il 1926 Bell fondò il museo archeologico di Baghdad e Iraq è divenne direttore delle Antichità. Gertrude morì il 12 luglio 1926 a Baghdad stroncata da una dose letale di sonniferi. Ha lasciato dei fondi per finanziare il British Institute of Archeology in Iraq.
Un anno dopo la sua morte, la sua matrigna pubblicò “Le lettere di Gertrude Bell”, circa 1.600 lettere ai suoi genitori e 16 riviste più 40 altri oggetti vari. Vi sono anche circa 7000 fotografie scattate da lei dal 1900 – 1918. Importantissime le foto scattate in Medio Oriente che mostrano monumenti che sono stati danneggiati o che non esistono più.


Bell (terza sul cammello da sinistra), è affiancata da Winston Churchill, sulla sua destra, e TE Lawrence a Giza durante la Conferenza del Cairo 1921.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM