saluto


lunedì 18 ottobre 2010

I bambini Indaco


I bambini Indaco, come ora vengono chiamati dalla scienza, apparvero per la prima volta nell'anno 1984. Quello fu l'anno in cui a un tratto apparve un bambino con caratteri umani molto differenti, e da quel momento questo nuovo tipo di essere umano si è diffuso rapidamente
In che modo questi nuovi bambini sono differenti? La scienza non ha ancora trovato esattamente in che cosa consiste il cambiamento specifico del DNA avvenuto in questa nuova razza, ma è evidente che è avvenuto. Prima di tutto, questi bambini hanno un fegato diverso dal nostro, il che significa che c'è stato un cambiamento nel DNA. Questo cambiamento del fegato è una risposta naturale al nuovo cibo che mangiamo, ed aumenta la predisposizione a mangiare anche delle schifezze Suona strano? Perché? Se non ci adattiamo a questi cibi ci ammaleremo sempre di più e potremo persino morire se continuiamo a mangiarne per lungo tempo. Cosa succede agli scarafaggi se date loro del veleno? Dapprima si ammalano e muoiono, ma dopo mutano, cambiando il loro DNA, e alla fine si abituano ai nostri veleni, e noi siamo costretti a crearne di più potenti.
Chi sono dunque i Bambini Indaco? Prima di tutto, questi bambini Indaco sono intelligentissimi. Hanno un QI la cui media si aggira sui 130, e intendo una media, perché molti di loro arrivano a un livello molto elevato di intelligenza, attorno a 160 e più. Un QI di 130 non è un genio, ma di solito lo raggiungeva una persona su 10.000, e attualmente sta diventando normale
 Ecco come li descrivono Lee Carroll e Jan Tober nel loro libro "The Indigo Children".
"...Un Bambino Indaco è una  creatura che possiede attributi psicologici insoliti e particolari e che ha un modello comportamentale diverso da quelli a cui siamo abituati.  Di conseguenza, molto spesso i genitori di questi bambini si trovano spiazzati ed impreparati nel difficile compito di educare i loro figli. Ignorare questi nuovi modelli significa creare squilibrio e frustrazione nella mente di questi preziosi bambini. Ci sono diversi tipi di bambini Indaco, ma per ora ci limiteremo a darvi un elenco delle loro principali caratteristiche con i più comuni modelli comportamentali.
 - Vengono al mondo con un senso di regalità (e spesso agiscono con regalità)
 - Pensano di "meritarsi di essere qui" e sono sorpresi quando gli altri non condividono questo loro punto di vista.
 - Non hanno problemi di autostima. Spesso essi dicono ai loro genitori "chi sono".
 - Hanno difficoltà ad accettare  l'autorità
 -  Si rifiutano di fare alcune cose anche banali. Per esempio non amano aspettare in coda.
 - Si sentono frustrati dai metodi  tradizionali che non richiedano l'impiego della loro creatività.
 - Spesso, sia a casa sia a scuola, trovano la soluzione più logica per fare le cose, il chè può farli apparire anticonformisti e ribelli.
 - Sembrano asociali a meno che non si trovino con i loro. simili.  Se non ci sono bambini con la loro stessa consapevolezza, si sentono incompresi e  tendono a chiudersi in se stessi. L'ambiente scolastico  è spesso estremamente difficile per loro.
 -  Non rispondono a discipline basate sul senso di colpa.
 -  Non si sentono in imbarazzo a parlare delle loro necessità..... "
Questi bambini vengono narcotizzati con un potente farmaco di nome Ritalin, simile alla cocaina per tenerli buoni, dato che sono iperattivi. E' criminale e disumano, somministrare tale droga, per i danni  irreversibili che prova al cervello. E' inaudito. Alcuni di loro forse  per i danni provocati da questo farmaco o dall'ambiente in cui si sono formati si sono bloccati a tal punto, che possono arrivare ad uccidere compagni o genitori.
dal web

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM