saluto


lunedì 8 novembre 2010

Jaipur - città rosa - (India)


Jaipur è la capitale dello stato indiano del Rajasthan. Fondata nel 1728 dal Maharaja Sawai Jai Singh II. È conosciuta anche con il nome di "città rosa", per il colore predominante delle sue abitazioni. Una volta gli edifici erano intonacati in vari colori, ma dal 1853 in occasione della visita del principe Alberto di Inghilterra il rosa, un colore tradizionalmente legato all'accoglienza, è diventato il colore predominante ed ora contraddistingue la città,
La città è ricca di monumenti, alcuni dei quali molto belli, il più interessante è l'Hawa Mahal ( chiamato Palazzo dei Venti) costruito nel 1799. E’ un palazzo di cinque piani la cui facciata, in arenaria rosa, presenta 953 nicchie e finestre, tutte finemente lavorate a merletto. Da questo luogo le donne di corte, non viste, potevano assistere alla vita della città.
Il Jantar Mantar è una costruzione molto particolare, è un osservatorio astronomico all’aria aperta, un insieme di strumenti astronomici, enormi, costruiti in pietra, e progettati per calcolare il tempo e i movimenti celesti, costruiti tra il 1728 e il 1734.
Nelle vicinanze della città, su un'altura che si affaccia su un lago, sorge il palazzo fortezza di Amber (la cui costruzione iniziò nel 1592), un insieme di palazzi e padiglioni mirabile esempio di architettura rajput. Nel palazzo reale è possibile ammirare sale e stanze finemente decorate con pannelli intarsiati e vetri policromi Negli appartamenti una rete di canali di marmo, con fontanelle, consentivano di far scorrere l'acqua fresca negli ambienti.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM