saluto

venerdì 8 ottobre 2010

Carpa Koi - Cyprinus carpio koi

Carpa Koi - Cyprinus carpio koi
La Cyprinus carpio koi è una sottospecie della carpa comune. Apprezzata per la vivace colorazione delle squame, è allevata esclusivamente a scopo ornamentale in diverse varietà. Per i giapponesi la Koi simboleggia: forza coraggio, fortuna, prosperità, ricchezza, felicità. La Koi non è solo un pesce ornamentale d’acqua dolce, la sua sintonia con l’uomo e la necessità di attenzioni quasi lo avvicina a un animale domestico. Queste carpe sono creature socievoli, colorate, possono raggiungere il metro di lunghezza e vivere oltre 50 anni, si lasciano accarezzare e nutrire direttamente dalle mani dell’uomo, si affezionano al padrone e ne riconoscono le mani. Esistono moltissime varietà di Koy e si differenziano per colorazione, tipo di scaglie, grandezza; sono divise in varietà monocolori, bicolori e multicolori, possono avere poche scaglie ma grandi (Doitsu), oppure scaglie che sembrano delle pigne (Matsuba), se hanno un aspetto metallico si chiamano Kin-rin se le scaglie sono dorate, Gin-rin se sono argentate.


Una varietà di “Koi dal volto umano” è il risultato di una selezione d'allevamento che ha come caratteristica quella di avere una faccia somigliante a quella degli uomini. (http://www.sdamy.com/pesci-con-il-volto-umano-1584.html ) Ottenuti in secoli di selezione questi pesci sono stati creati per essere guardati dall'alto, cioè mentre nuotano in una pozza o in un laghetto e andrebbero allevati in gruppi di almeno 8-10 esemplari compatibilmente con lo spazio a disposizione, infatti, l'unico inconveniente per poter ospitare il nuovo amico è avere un giardino e dover predisporre un laghetto.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM