saluto

lunedì 12 dicembre 2011

Sperlinga - Enna -


Sperlinga
Sperlinga è un paese di 895 abitanti (01/01/2011 – ISTAT), si trova in Sicilia a quarantasette chilometri da Enna. Il borgo rupestre costruito lungo il fianco di uno sperone roccioso, è caratterizzato da numerose grotte scavate nella roccia e pittoresche stradine. Il Castello che domina Sperlinga fu costruito probabilmente in un periodo anteriore ai Siculi pre-greci e fu in parte scavato nella roccia, dove probabilmente c'erano già ambienti ipogei risalenti all'anno 1000.
Il castello è strutturato su vari livelli, nelle grotte scavate nella roccia, ci sono le stalle, le prigioni, le fucine. Nella zona anteriore c'è la sala di rappresentanza del principe, sul lato opposto sono ubicate la cappella e le sale abitate, edificate su grotte che fungevano da granai. Sull'arco a sesto acuto nell'androne del Castello campeggia la scritta: "QUOD SICULIS PLACUIT SOLA SPERLINGA NEGAVIT" (Ciò che piacque ai siciliani, venne negato dalla sola Sperlinga). La scritta postuma è legata alle vicende dei Vespri Siciliani (1282) quando una guarnigione francese si asserragliò all'interno del castello e resistette all'assedio per circa un anno con l'aiuto degli abitanti del luogo che invece di osteggiarli, gli dettero comprensione ed aiuto.
L'attuale centro urbano, si è sviluppato dal secolo XVII espandendosi dai piedi del castello verso valle su un territorio cosparso di grotte artificiali abitate fino agli anni '50 (sono ben visibili i numeri civici) ed oggi adibite a deposito nei bassi di molte abitazioni.

2 commenti:

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM