saluto

mercoledì 21 novembre 2012

Uccello giardiniere di fiamma



Uccello giardiniere di fiamma
I Ptilonorinchidi o uccelli giardinieri, sono dei veri artisti che non hanno rivali nel mondo dei pennuti. I maschi costruiscono strutture ‘arredandole’ con oggetti colorati: bacche, frutti, funghi, plastica e qualche volta dipingono con pigmenti naturali usando un ‘pennello’ tenuto col becco. Quasi tutte le specie abitano le foreste umide, sino ai 4000 m di altitudine, hanno un piumaggio dai colori vivaci nel maschio, mentre le femmine hanno colori mimetici in cui prevalgono il marrone, l'oliva e il grigio. Hanno piedi massicci e il becco robusto, le dimensioni variano da quelle di uno storno a quelle di un corvo. Si nutrono in prevalenza di frutti, ma non disdegnano insetti.
L’uccello giardiniere di fiamma che vive in Papua Nuova Guinea, dopo aver costruito un pergolato per attirare la femmina, ha un rituale di corteggiamento fra i più belli delle specie che vivono in questo luogo.
Una ricerca recente ha dimostrato che le costruzioni che realizzano sono inizialmente piuttosto modeste ma migliorano con l’esperienza.



La danza di corteggiamento l'ho vista nel documentario: "I danzatori del fuoco" che è abbastanza lungo, per questo motivo ho fatto uno slideshow.

16 commenti:

  1. Enrico carissimo, sono veramente stupende le foto
    dell'uccellino rosso fuoco.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E veramente molto fotogenico ed è fantastico nel documentario mentre danza per la femmina.
      Ciao caro Tomaso buona giornata
      enrico

      Elimina
  2. Ma dove lo trovi un'altro maschietto così?!
    Mi corteggia in un modo irresistibile, mi costruisce una casetta modesta ma arredata con amore, vive praticamente in un posto tipo Eden..... forse sarei dovuta nascere uccellina giardiniere!!
    Un abbraccio:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vorrei distruggerti un mito ma gli uccellini pettegoli dicono che quel furbino si costruisce la garçonnière poi invita tutte le uccelline per mostrargli... l'arredamento :-)
      Ciao Keiko buona giornata, un abbraccio
      enrico
      Ps Finalmente sono riuscito a votare il tuo bel racconto

      Elimina
    2. Tutti uguali voi maschi!!!
      Mi è caduta pure l'ultima speranza:(

      P.S.
      l'ho visto stamani il tuo voto e il tuo commento:)))
      Grazie davvero!!
      Tieniti pronto per il prossimo che sarà in competizione tra pochissimo.
      Un abbraccio:)

      Elimina
    3. Ok contaci! Buona giornata
      enrico

      Elimina
  3. Ma che meraviglia questi uccellini... oltre ad avere molte doti, hanno dei colori stupendi!
    Buona serata Enrico, un caro saluto.

    RispondiElimina
  4. L'uccellino che si vede cliccando il link all'inizio del post, è certamente meno bello ma è incredibile la quantità di roba, divisa per tipo e colore, con la quale ha arredato il nido.
    Ciao Betty buona giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  5. Delizioso e..."agguerrito" nel corteggiamento...

    Imparate uomini, imparate.

    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È anche un ottimo ballerino ahah
      Ciao Gianna buona giornata un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Cosa non è la natura!
    Incantevole questo esserino.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È veramente bello ed è anche un “artista”.
      Ciao Cristiana buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  7. Ciao Enri, che colori splendidi, ricordano proprio le varie gradazioni di una fiamma!
    Sorridente giornata!

    RispondiElimina
  8. Il rosso della testa contrasta in modo violento ed al tempo stesso armonioso con il resto del corpo.
    Ciao sciarada buona giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  9. Ma bello davvero! E sì che ne vedo di foto a carattere ornitologico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È Veramente bello. Io l'ho visto per la prima volta guardando il documentario "I danzatori del fuoco" che ho citato nel post. Ciao Adriano buon fine settimana
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM