saluto

giovedì 6 giugno 2013

Piante per combattere l'inquinamento domestico



Piante d'appartamento e ufficio, per ripulire l'aria dall'inquinamento nocivo.
Un rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, evidenziava tempo fa che l'aria all'interno di case e
uffici in alcuni punti è dodici volte più inquinata di quella esterna perché è compromessa da sostanze chimiche rilasciate da vernici, adesivi, arredamento, abbigliamento, solventi, materiali da costruzione e persino l'acqua del rubinetto.
Esistono alcuni tipi di piante che funzionano da agenti disinquinanti, capaci di assorbire e rimuovere alcune
sostanze presenti nell'atmosfera, neutralizzando elementi dannosi per la salute.
Piante depuratrici sono:

*la dracena, che neutralizza il tricloroetilene presente soprattutto nelle stampanti laser e nelle fotocopiatrici.

* il ficus, in particolare quello dalle grandi foglie verdi, indicato per assorbire la formaldeide che si trova negli adesivi, nei sacchetti di plastica, nei tendaggi, nei rivestimenti per pavimenti, nelle pitture.

* il pothos, il filodendro e la sansevieria sono efficaci contro la maggioranza degli inquinanti.

* Lo spatifillo, un toccasana per tutti gli ambienti, funziona in particolare contro alcoli, acetone e benzene (sprigionati da tappeti, moquette, alcuni cosmetici, pannelli di truciolato e controsoffittature.) 

* la dieffenbachia, ottima per il ricambio dell'aria, abbatte xilene, toluene e aldeide (vernici, adesivi, monitor, ecc.).


*Per quanto riguarda l'inquinamento elettromagnetico originato da elettrodomestici, computer, e stampanti, di cui si parla tanto ultimamente, c'è una pianticella originaria del centro America dal nome esotico, Tillandsia che sembra avere delle proprietà particolari, come quella di assorbire le emissioni elettromagnetiche. Nei paesi dai quali proviene, cresce ovunque, anche sui cavi elettrici, nutrendosi - pare - di energia elettromagnetica. E' l'ideale in ufficio, richiede molta luce e deve essere nebulizzata più volte al giorno.

Sono tutte piante d'appartamento facilmente reperibili in commercio, adatte agli interni e senza bisogno di cure particolari.
I migliori risultati sono stati forniti dalle seguenti piante:

Hemigraphis alternata


      Hoya carnosa


     Asparagus fern (Asparagus densiflorus)


Hedera helix

Tradescantia pallida, ha ottenuto un punteggio superiore alle altre.

*****
Questa è la riedizione di un mio post, ho cancellato quello vecchio. Ho cambiato il titolo e cambiato la posizione nel blog per vedere se sparisce dalla mia classifica dei post più letti e se in questo modo non è più il punto  di riferimento per i commenti anonimi che sono arrivati a 1641 interventi su questo post.

3 commenti:

  1. molto interessante non le conoscevo tutte

    RispondiElimina
  2. Il ficus è una bella pianta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace anche a me il ficus, ha delle belle le foglie e non è difficile da coltivare.
      Buona serata Elisa, un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM