saluto


domenica 3 ottobre 2010

Criceto


Il criceto
Molto amato dai bambini, facile da tenere, questo piccolo mammifero ha origini orientali, fu scoperto tra le sabbie della Palestina il secolo scorso.
Il peso varia dai 50g per un giovane, 200 per un adulto. Il colore del pelo è di solito castano sul dorso, chiaro sul ventre, e in media vive 3 anni. Fa 4 o 5 figliate l’anno, e arriva a 15 piccoli per figliata, quindi state attenti se non volete trovarvi la casa invasa da simpatici cricettini. Per quanto riguarda l’acquisto, l’età minima è di 3/4 settimane e deve presentarsi vivace e pulito, il che è indice di buona salute.
Ha gli occhietti vispi, il musino appuntito e le guance un po’ cadenti e sa adattarsi a una vita domestica. Pieno di energie! Ricordatevi che il criceto diventa attivo soprattutto verso sera e durante la notte. Sistemate la sua gabbietta in modo adatto; una ruota è la cosa migliore per i suoi esercizi fisici, e una nicchia gli offre riparo. Il criceto ama moltissimo curiosare dappertutto e frugare in ogni angolino, alla costante ricerca di un seme o di un biscotto.
La sua alimentazione giornaliera non deve superare i 200 grammi, distribuiti nell'arco della giornata. Oltre agli alimenti secchi, aggiungete alla sua dieta verdura disidratata, pezzetti di formaggio o insalata. Togliete di tanto in tanto le riserve che il criceto mette da parte nella gabbia: sarà felicissimo di ripristinarle!

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM