saluto


domenica 3 ottobre 2010

Il gerbillo della mongolia (Meriones unguiculatus).


Il gerbillo
 Il Gerbillo della Mongolia è lungo 10-12 cm, con una coda altrettanto lunga e pesa circa 100 g; i maschi sono poco più grandi delle femmine. I colori del mantello possono essere i più svariati, bianco, nero, grigio, dorato, crema, lilla, maculato, ecc.. Il pelo copre tutto il corpo (compresa la pianta dei piedi) e la pancia può essere più o meno bianca. Le zampe posteriori sono più lunghe delle anteriori, il muso è dotato di vibrisse.
Il gerbillo è un animale sociale e vive in famiglie più o meno numerose;  il suo mantenimento è decisamente semplice e la gabbia deve essere pulita molto meno spesso rispetto agli altri roditori domestici (data l’esigua quantità di urina prodotta).). Se tenuto correttamente è inoltre privo di odore.
E' un animale attivo sia di giorno che di notte  Per mantenere la domesticità è bene maneggiarli e accarezzarli. La gabbia dovrebbe essere di circa 30 x 55 cm  per due gerbilli , non dovrebbero essere di materiale facilmente rosicchiabile e dovrebbero avere il fondo alto almeno 20-25 cm per evitare che la sabbia sia buttata fuori. Per limare le unghie è bene ci sia anche un grosso sasso. Per costruire il nido  necessitano di fieno secco e carta (non stampata e non trattata chimicamente) che spezzetteranno da soli. Assolutamente necessari sono anche dei rametti di betulla o salice o altro legno non tossico da lasciare nella gabbia per permettere il regolare consumo dei denti
Il cibo:
- cibo pronto per criceti o scoiattoli (miscuglio di granaglie, semi vari e poca frutta secca)
- fieno in pellet
- verdura fresca (niente prezzemolo né erbe raccolte presso le strade)
- frutta fresca
- proteine animali (tarme della farina o larve del miele, in quantità di circa 2 la settimana per animale; in alternativa rosso d’uovo sodo o ricotta o yogurt naturale).
I gerbilli  privilegiano la frutta secca, il girasole e le larve vive al resto (il pellettato è l’ultima scelta). Questi alimenti molto richiesti possono essere usati come "premi" e dati dalle mani, allo scopo di mantenere la loro domesticità. Lasciare un beverino a sifone sempre pieno nella gabbia.
Quando si acquista una coppia o più soggetti spesso sono provenienti da una sola cucciolata (quindi fratelli e sorelle), ciò determina la nascita di gerbilli con tare ereditarie, mescolare individui adulti di famiglie differenti è difficile e non sempre possibile.
 La gravidanza dura 23-26 giorni e nascono mediamente 4 piccoli

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM