saluto


giovedì 14 ottobre 2010

Lo Stencil


Lo Stencil, è molto usato per decorazioni di grande effetto visivo. E' una tecnica adatta per la creazione di effetti decorativi, che applicati a pareti e soffitti, ma anche a pavimenti e mobili, contribuiscono a personalizzare gli ambienti della casa. Prima di procedere alla decorazione conviene valutare bene i colori e lo stile più appropriati all'ambiente della nostra casa. Innanzitutto bisogna procurarsi il maggiore numero di campioni di colore e di stile in modo da fare pratica e provare su un tavola piana i vari disegni che possono andare bene con l'ambiente circostante. Alcuni effetti riservati un tempo ad esperti artigiani ora sono alla portata di tutti grazie alle attrezzature e ai materiali in commercio nei negozi faidate 


*****



Effetto brina sul vetro
Con una bomboletta di vernicie trasparente e uno stencil si possono ottenere degli effetti brina sui vetri o sugli specchi. Basta applicare lo stencil sul vetro e spruzzare la superficie con una vernice spray. Una volta rimosso lo stencil avremo un effetto fantastico.

*****


 Le decorazioni a stencil decorano, arredano, rivestono.
La tecnica dello stencil viene usata per decorare le pareti, ma anche i mobili ed i componenti dell’arredamento in genere, con motivi pittorici in serie o composti che sono trasferiti a pennello con l’impiego di mascherine ritagliate.
I decori dipinti hanno la caratteristica forma stilizzata, composta dalla semplice sagoma che spesso è monocromatica, priva di dettagli e ornamenti eccessivi. Gli “stampini”, in cui è ritagliata la sagoma del decoro, possono essere già predisposti all’uso, realizzati in carta speciale resistente e riutilizzabile, o creati dal decoratore, in questo caso, il materiale più idoneo è la carta lucida, sulla quale si disegna o si ricalca il motivo prescelto. L’opera di ritaglio degli stampini fai da te si esegue di preferenza con un taglierino.
E’ possibile anche realizzare motivi policromi, attraverso l’impiego di più stampini combinati, uno per ogni porzione, che corrisponde a ciascun colore, da utilizzare in successione, a colore asciutto.
Naturalmente, la complessità del lavoro aumenta con il numero dei colori presenti, è quindi consigliabile cimentarsi inizialmente con stencil monocromatici. La decorazione a stencil è particolarmente indicata per i bordi delle pareti, zoccolini, contorni di vani, porte e finestre, fasce di demarcazione di scale, corridoi, passaggi. E’ anche possibile realizzare decorazioni che ricoprono intere pareti, simulando l’effetto delle carte da parati.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM