saluto


giovedì 30 settembre 2010

Migrazione delle beccacce d’acqua


Migrazione delle beccacce d’acqua
Robert Gill, biologo del Dipartimento di Geologia degli Usa ha condotto uno studio seguendo via satellite la migrazione delle beccacce che in autunno migrano dall’Alaska alla Nuova Zelanda. Sulla coda di 23 volatili è stato applicato un cip; di 9 volatili è stato possibile monitorare il volo sino all’arrivo. Le beccacce hanno compiuto l’intero percorso di quasi 12.000 km. in 9 giorni volando ininterrottamente giorno e notte senza ne bere ne mangiare. Nonostante l’immane sforzo sembra che la percentuale di mortalità durante il viaggio sia molto bassa.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM