saluto

domenica 3 ottobre 2010

Capretta nana Thailandese -Capra hircus


Capretta nana
Origine geografica: Africa occidentale
Peso: Da 3,5 a 17 Kg.
Altezza al garrese: Da 35 a 45 cm.
Durata massima vita: Dai 10 ai 18 anni a seconda del luogo d'allevamento
Periodo di gestazione Da 21 a 26 settimane
Nascituri 1 al 1° parto, di solito 2 dal 2° in poi
Durata svezzamento Circa 12 settimane
Maturità sessuale Dopo circa 56 settimane
Riproduzione Consigliata dopo 1 anno di vita
Alimentazione Foraggio, cereali, granaglie foglie, sterpaglie e fieno (una volta formato il rumine)
Odore: Fastidioso solo quello prodotto dai maschi in estro (no i castrati)
Colori: Marrone, bianco, nero, camosciato e grigio-argento 
Barba e corna Piccole e presenti in entrambi i sessi (poco sviluppate e sottili nelle femmine)

Generalmente sono affettuose e socievoli con l'uomo. Convivono bene con quasi tutti gli animali eccetto quelli troppo aggressivi. Spesso fraternizzano con cani, gatti, daini, cavalli e anatre. Non sono distruttive ma è meglio tenerle lontane da fiori, siepi e piante giovani e tenere.  Le cortecce degli alberi di età superiore ai 10 anni non vengono normalmente toccate mentre per le altre e sufficiente coprire il tronco con una retina metallica.
Nei mesi primaverili, estivi e autunnali si procurano da sole il cibo brucando l'erba, con saltuarie integrazioni di orzo in grani e di vegetali. Per il beveraggio, può bastare un secchio tenuto all'ombra ed un ricambio ogni due o tre giorni.Per i mesi invernali la loro dieta è formata soprattutto da fieno.
Per ripararle dalle intemperie basta una capanna, chiusa con della tela adombrante nei lati scoperti al vento; all'interno di questa deve esserci un luogo sempre asciutto, leggermente rialzato in modo da avere anche un posto dove coricarsi. Nella stessa capanna predisponete del sale minerale in blocchi, indispensabile per mantenerla sana.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM