saluto


martedì 26 ottobre 2010

ICE = " In caso di emergenza"

Ricevuto per e-mail
Messaggio importante, fate girare
Gli operatori delle ambulanze hanno segnalato che sovente, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno un telefono portatile; tuttavia, in occasione di interventi, non si sa chi contattare tra i presenti nella lista interminabile dei numeri della rubrica.
Gli operatori delle ambulanze hanno lanciato l'idea che ciascuno metta, nella lista dei suoi contatti, la persona da chiamare in caso d'urgenza sotto una sigla predefinita.
La sigla internazionale conosciuta è ICE (= In Case of Emergency).
E' sotto questa voce che bisognerebbe segnare il numero della persona da contattare utilizzabile dagli operatori delle ambulanze, dalla polizia, dai pompieri o dai primi soccorritori.
In caso vi fossero più persone da contattare si può utilizzare ICE1, ICE2, ICE3, etc.
Facile da fare, non costa niente e può essere molto utile.
Se pensate che sia una buona idea, fate circolare il messaggio di modo che questa pratica rientri nei
comportamenti abituali.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM