saluto


venerdì 8 ottobre 2010

Perciformi - pesce spada -

Pesce spada
Xiphias gladius
Famiglia: Xifidi
Ordine: Perciformi
Classe: Osteitti o Pesci ossei
Pesa circa 5 quintali, misura oltre 4 m e la spada raggiunge circa un terzo della lunghezza totale del corpo (il pesce spada più pesante fu pescato in Cile nel 1953, pesava 655 kg).Ha la mascella superiore estremamente allungata e schiacciata simile ad una spada. Anche la mascella inferiore è allungata, ma non quanto quella superiore.
Il suo corpo è abbastanza alto e tende ad assottigliarsi verso la coda. Negli adulti ci sono 2 pinne dorsali, di cui la prima è breve ed alta mentre la seconda è piccola, sono presenti anche 2 pinne anali. La pinna codale ha le estremità molto evidenti e slanciate. Il dorso è grigio scuro, blu scuro o rosso brunastro, i fianchi più chiari con riflessi bronzei ed il ventre grigio-biancastro.
Conduce una vita solitaria. Vive in mare aperto dalla superficie sino ai 600 m di profondità. Si nutre prevalentemente di aringhe e di sardine.
Durante il periodo estivo, quando l’acqua ha raggiunto almeno i 24°C, si avvicina alla costa per deporre le uova.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM