saluto


domenica 24 ottobre 2010

Venduta all’asta la toilette di John Lennon.


All’asta la toilette di John Lennon.Il 28 agosto in un’asta tenutasi durante la 33esima Beatles convention di Liverpool è stato aggiudicato per la modica cifra di 14.744 dollari il wc che si trovava nella villa di Tittenhurst Park, nel Berkshire, ad ovest di Londra, dove John Lennon abitava tra il 1969 e il 1972. Il wc è stato conservato per quaranta anni dall'operaio John Hancock, morto recentemente, che all’epoca era stato chiamato a sostituire il sanitario.
Io m’immagino il cesso al centro del salotto, su un bel tappeto, con un cristallo sopra e su questo appoggerei un bel vaso con dei fiori e una scatola di *Merda d’artista” tanto per restare in tema. …sai che sciccheria!  :-)

*Merda d'artista” è il titolo di un'opera dell'artista italiano Piero Manzoni. Il 21 maggio 1961 l'autore mise le proprie feci in 90 barattoli e li pose in vendita ad un prezzo pari all'equivalente in oro del loro peso (circa30 grammi). La “Merda d’artista” più costosa è quella della lattina numero 018 venduta in asta Sotheby’s a Milano, il 22 maggio 2007, per 120.000 €.

C’è chi dice che le scatolette contengano solo gesso, secondo altre fonti forse Piero Manzoni si è limitato ad acquistare una partita di scatolette di cibo a lunga conservazione, senza pertanto procedere ad alcun inscatolamento. Sarebbe bastato rimuovere l’etichetta originale e sostituirla con un’altra. In questo caso le scatolette conterrebbero semplicemente cibo, ampiamente scaduto.


Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM