saluto


venerdì 5 novembre 2010

l Castello di Praga, Czech Republic



Prague Castle, Prague, Czech Republic
Il Castello di Praga, che domina la città dall’alto, Si estende su un’area di 45 ettari. Una città nella città, che racchiude al suo interno: torri, strutture difensive, chiese e palazzi negli stili architettonici che vanno dal romanico al rococò. Il Vecchio Palazzo reale, sorse sui resti del palazzo romanico di Sobeslav. Altre ricostruzioni nello stile gotico e rinascimentale furono iniziate dai re boemi Premysl Otakar II, Carlo IV, Vaclav IV e Vladislav di Jagellone. La Basilica di San Giorgio è la più antica costruzione sacra del Castello di Praga.
Nei suoi mille anni di storia il Castello fu dimora di re, imperatori, principi e vescovi. Fu fondato dopo l'anno 880 dal primo dei principi Premyslidi, Borivoj, che ne fece la propria residenza. Intorno all'884 fece costruire anche la chiesa della Vergine Maria. Il gioiello della Cattedrale di San Vito è la Cappella di San Venceslao, concepita come uno scrigno, ha incastonate nelle sue pareti dorate più di milletrecento pietre dure di Boemia, che fanno da corona ad affreschi del XIV secolo narranti la Passione. La Cappella dell’Incoronazione, vietata al pubblico dal 1867, conserva i gioielli della Corona boema.
L'aspetto attuale del Castello risale alla seconda metà del XVIII secolo, quando furono effettuati alcuni lavori dall'architetto viennese N. Pacassi.
 Dal 1918 è divenuto sede del Presidente della Repubblica Ceca e da allora sono state condotte in modo sistematico ricerche archeologiche e lavori di riadattamento.

Altro simbolo della città di Praga è il suo "orologio astronomico"

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM