saluto


martedì 23 novembre 2010

La marmotta del Groundhog Day ovvero la Candelora


La marmotta del Groundhog Day
Punxsutawney Phil è la marmotta che predice il clima negli USA.
La marmotta più famosa del mondo ha “detto” che l’inverno in America durerà ancora sei settimane.
Dal 1887 sulla collina di Gobbler's Knob, a Punxsutawney, una località a nord di Pittsburgh, in Pennsylvania, il 2 febbraio si celebra il “Groundhog Day” ( giorno della marmotta).
In questo giorno si deve osservare la tana di una marmotta, se quando esce il tempo è nuvoloso l’inverno finirà presto, se è una giornata di sole l’inverno continuerà per altre sei settimane.
A quanto pare se quando Phil è tolta dalla sua tana, riscaldata elettricamente, è una bella giornata l’inverno non e’ ancora finito, ma se il tempo è coperto ormai la primavera è vicina.

In Italia il 2 febbraio è il giorno della “Candelora”.
La Candelora, ricorda il rito di purificazione che Maria seguì dopo aver partorito Gesù. Nel Levitico la legge mosaica diceva che ogni madre che dà alla luce un figlio maschio è considerata impura per sette giorni e per altri trentatré non può partecipare a qualsiasi forma di culto. Oggi la Candelora segna la fine dell'inverno. La festa è legata alla benedizione dei ceri che saranno poi custoditi nelle case per tener lontani gli influssi maligni.
Un celebre proverbio dice: "Candelora dell'inverno semo fora, ma se piove e tira vento dell'inverno semo drento” Cioè il giorno della Candelora l’inverno finisce, ma se il 2 febbraio il tempo è brutto, l'inverno durerà un altro mese almeno. (esattamente il contrario che in USA


02/02/2009

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM