saluto


giovedì 11 novembre 2010

Nibiru il decimo pianeta e la fine del mondo

Era giorno di mercato non ho potuto scendere…ci tornerò! Animoticon

Nibiru e la fine del mondo
Una teoria diffusa soprattutto in Internet ipotizza che la terra sarà distrutta, o comunque subirà notevoli sconvolgimenti, nel 2012 al passaggio ravvicinato di un grande corpo celeste chiamato Pianeta X o Nibiru (per i Babilonesi, era il corpo celeste associato al dio Marduk). La credenza si basa sul calendario Maya secondo il quale, l’attuale Età dell’Oro (la quinta), terminerà il 21 - 12 - 2012. Ovviamente tali supposizioni sono state ampiamente smentite dalla comunità scientifica che ha giudicato queste storie prive di fondamento e ha fatto notare che se la teoria fosse vera, un oggetto così grande e vicino alla terra sarebbe visibile a occhio nudo così come si vedono Giove e Saturno e sarebbe stato studiato già da molto tempo, utilizzando magari anche il telescopio spaziale Hubble.
Percival Lowell fu il primo a cercare un pianeta che orbitasse oltre Plutone, l’esistenza di un decimo pianeta avrebbe potuto spiegare apparenti discrepanze nell'orbita di Nettuno. La prima ricerca finì nel 1909, la seconda terminò nel 1915, entrambe furono un insuccesso. Ogni dubbio fu risolto quando la sonda spaziale Voyager 2 (lanciata il 20 agosto 1977) scoprì che la massa di Nettuno era superiore a quanto si era calcolato. Considerando i nuovi parametri non era più necessario ipotizzare un eventuale Pianeta X per spiegarne l'orbita.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM