saluto


mercoledì 8 dicembre 2010

Nuova Zelanda


Nuova Zelanda
Te Wahipounamu - South West New Zealand (Aoraki/Mount Cook National Park, Westland/Tai Poutini National Park, Mount Aspiring National Park, Fiordland National Park)
Patrimonio dell'umanità UNESCO

Dei tredici parchi nazionali della Nuova Zelanda, tre sono patrimonio dell’umanità: il Tongariro National Park, le aree protette del Sud Ovest, raggruppate come Te Wahipounamu-South West New Zealand, e le Isole Subantartiche.
Nel Central Plateau, epicentro dei fenomeni vulcanici del paese, si trova il Tongariro National Park, che ha nel monte Ruapehu 2797 m. la vetta dell’Isola del Nord. Lo spettacolo della natura del Tongariro è di una terra, dove tutto è estremo: deserti e foreste, fanghi bollenti e neve.
Te Wahipounamu si estende dalla West Coast (Westland) neozelandese, all’Otago, alla Southland e comprende quattro parchi nazionali: il Westland National Park dove ci sono i ghiacciai, il Fox e il Franz Josef, il Mount Cook National Park, sorto intorno alla più alta cima del paese (3754 m), così come il Mount Aspiring National Park, anch’esso istituito sul territorio di un’imponente vetta 3027 m.
Il Fiordland National Park è noto come uno dei più vasti parchi al mondo: cascate, foreste vergini, profonde valli, fiordi inaccessibili e molti laghi, tra cui il Te Anau, il maggiore del paese, sono gli elementi principali di questo parco. Alcune zone sono così selvagge che non sono ancora state esplorate.
Incredibile la varietà di flora e fauna delle Isole Subantartiche - le Snares, le Campbell, le Auckland, la Bounty e le Antipodes. Su queste terre incontaminate dall’uomo, regnano incontrastati l’albatro reale, il leone marino, i pinguini.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM