saluto


martedì 4 gennaio 2011

Norvegia: il Geirangerfjord e il Nærøyfjord.

Norvegia: il Geirangerfjord e il Nærøyfjord.
Patrimonio Mondiale umanità UNESCO
L'UNESCO non premia solo i due fiordi ma anche le aree circostanti per un totale di più di 1.000 km2, la zona comprende anche lo Jostedalsbreen, il più vasto ghiacciaio in Europa sulla terraferma.
Il Geirangerfjord, nella contea di Møre og Romsdal nella parte settentrionale della Norvegia dei fiordi, sulla costa nord-occidentale, è conosciuto per la sua incontaminata bellezza e le sue magnifiche cascate. Il Nærøyfjord è il braccio più spettacolare del Sognefjord il fiordo più stretto al mondo, in un punto misura, infatti, solo 250 m ed è circondato da montagne alte 1800 m.
Il Geirangerfjord appartiene al sistema ramificato dello Storfjord che sfocia sulla costa vicino ad Ålesund è una lunga insenatura di circa 90 km, che s’innesta ad angolo retto in direzione est sulla riva orientale del Sunnylvsfjord, ramo meridionale dello Storfjord, è sinuoso, breve (15 km) e largo da 600 a 1.500 m si sviluppa tra montagne e ghiacciai. Le acque di fusione delle nevi precipitano verso il fiordo lungo stretti burroni e spettacolari cascate che scendono lungo pareti vertiginose rimbalzando dalle sporgenze negli strapiombi e dividendosi in molte ramificazioni, come il Velo della Sposa e, soprattutto, le Sette Sorelle (Syv Søstre), ai piedi del Geitfjellet (1616 m).

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM