saluto


domenica 14 febbraio 2016

Papa Francesco visita il Santuario di Nuestra Señora de Guadalupe

foto tratta da "Cosa resta del giorno"

In concomitanza la visita di Papa Francesco al  Santuario di Nuestra Señora de Guadalupe, guardando i contatori del blog, ho notato un certo interesse per un mio vecchio post. Ripropongo il link a quel post.

8 commenti:

  1. L'ho letto il tuo precedente post. Interessantissimo, non conoscevo questa storia. E' bella, è romantica e mi ha commosso.

    RispondiElimina
  2. Come in tutte le storie che riguardano eventi ‘miracolosi’ c’è sempre un’atmosfera quasi fiabesca nella descrizione dell’evento.
    Ciao Ambra buona giornata
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  3. Concordo con Ambra, è molto bella ed emozionante la storia di Nostra Signora di Guadalupe, ciao Enrico !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le rose fuori stagione, l'immagine impressa nel mantello, la guarigione dello zio, le strane immagini negli occhi dell’immagine, conferiscono al racconto un'atmosfera avvincente.
      Felice giornata Sciarada
      Un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Ciao Enrico,ho letto anch'io adesso nell'altro post della Madonna "morenita" !Di cio' che si vede nei suoi occhi, mi hai invogliato a cercarne altre notizie,non conoscevo la storia di questa apparizione e confermo :molto commovente!
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita sono passati alcuni anni da quando ho fatto quel post e non l’ho aggiornato, magari girando in rete si trova qualche novità interessante.
      Buona giornata
      Un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. è uno dei luoghi più rappresentativi della religione cattolica in sudamerica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto che sia importante visto che la Vergine di Guadalupe è la patrona di tutti i popoli delle Americhe e delle Filippine.
      Buona serata Vincenzo
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM