saluto


venerdì 5 maggio 2017

Giornata contro la pedopornografia


Sintesi dei dati  pubblicati da “Telefono azzurro”.
Giornata nazionale contro pedofilia e pedopornografia, “una vittima su due di abusi è bimba con meno di 11 anni”
Nel 2016 le denunce per atti sessuali con un minorenne sono state 505, quelle per corruzione di minore 148, mentre quelle per pornografia minorile e detenzione di materiale pedopornografico 614. Rispetto al 2015, i casi di abuso sessuale e pedofilia gestiti da Telefono Azzurro sono aumentati del 3,4%: un totale di 301 situazioni di pronto intervento, attraverso la linea 1.96.96, il 114 Emergenza Infanzia e la chat di Azzurro.it, 
I dati del Telefono Azzurro – Sulla linea 114, una vittima su due per abusi sessuali è una bambina con meno di 11 anni, ma più di una segnalazione su quattro riguarda ragazzi e adolescenti (28%). La maggior parte delle vittime continua ad essere di nazionalità italiana (con un trend che si attesta attorno al 90% dei casi). Tuttavia un segnalazione di abuso su 10 riguarda bambini e adolescenti stranieri. Si conferma il dato secondo cui la maggior parte degli abusi sessuali segnalati vengano messi in atto da persone conosciute , per lo più appartenenti al nucleo familiare. In un caso su dieci il responsabile è un estraneo
Drammatico anche lo scenario internazionale: i dati ufficiali del governo degli Stati Uniti indicano che circa 702mila bambini l’anno sono stati vittime di violenze e maltrattamenti. Nel 2015, circa 1 bambino su 10 ha subìto abusi sessuali. In Europa, invece, si stima che siano 18 milioni i bambini vittime di abusi sessuali

12 commenti:

  1. Caro Enrico.
    As pessoas responsáveis não pode esquecer de denunciar quaisquer casos de pedofilias às autoridade policiais de seu bairo ou de sua cidade. Nossas criança merecem a nossa proteção.
    Um abraço.
    Pedro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È verissimo che ogni abuso sui minori deve essere segnalato, ma poi la legge deve isolare i colpevoli per evitare che commettano nuovamente lo stesso crimine.
      Felice fine settimana caro Pedro
      enrico

      Elimina
  2. la perversione umana non ha limiti.. io metterei tutti al muro ..

    in Germania fanno una pubblicità per sensibilizzare questo argomento, dove varie uomini con una maschera amento di avere fantasia sessuali non normali.. ma vanno in terapia perché non vogliamo diventare colpevole..

    https://www.youtube.com/watch?v=p0UfHeuRg6A

    buon fine settimana caro Enrico ... bussi Pif ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se le cure psichiatriche non bastano… in alcuni paesi oltre alla pena è prevista la castrazione chimica, la pratica è controversa ma si deve pur trovare un modo per evitare gli abusi sui minori.
      Ciao cara Rebecca, un abbraccio, buon weekend
      bussi
      enrico

      Elimina
  3. Purtroppo il mondo a creato anche questi mostri, e cerchiamo in tutti i modi di difendere tutti!!!
    Ciao e buon fine settimana con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crimini odiosi che qualche volta sono commessi anche da chi dovrebbe difenderli da queste nefandezze.
      Buon fine settimana caro Tomaso
      enrico

      Elimina
  4. Gli abusi sui bambini sono una vera vergogna della nostra società. Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È inconcepibile ci siano persone abiette che compiono soprusi su minori non in grado di difendersi, è il crimine più ripugnante che esista.
      Buona domenica cara Mirtillo, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Sono contraria alle armi e la nuova legge mi sembra un invito ad armarsi
    L'unica eccezione che farei riguarda i pedofili e opterei per una pistola a pallini che spari loro nelle parti basse.
    Cristiana

    RispondiElimina
  6. La legge sulla legittima difesa si può interpretare anche dicendo: è concesso difendersi solo di notte, se aggrediti all'alba, bisogna rassegnarsi e subire.:-.)
    Quanto ai pedofili è indubbio si debba trovare una soluzione al gravissimo problema.
    Felice domenica cara Cristiana, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  7. Ma la soluzione c'è , l'ho sempre detto io , e l'hai detto anche tu .
    CASTRAZIONE CHIMICA . Sai quanti abusi sui minori calerebbero ?
    Purtroppo il Mondo è gestito dagli uomini e non approveranno MAI una legge contro.
    Buona Domenica. Laura

    RispondiElimina
  8. Si legge spesso che sono gli stessi detenuti a riservare un ’trattamento speciale’ a questi individui.
    Felice domenica Laura
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM