saluto


sabato 28 luglio 2018

Palazzo Visconti



Palazzo Visconti, noto anche come Palazzo Bolagnos si trova a Milano in via Cino del Duca 8. L’edificio fu costruito nel '600 per volere del conte spagnolo Carlo Bolagnos, non si conosce il nome dell’architetto. Dopo la morte del Bolagnos, il palazzo fu acquistato, dopo vari passaggi di proprietà, dalla famiglia Visconti. Nel 1908 il duca Giuseppe Visconti di Modrone fece ristrutturare l’intero palazzo che si sviluppa su tre piani, dall’architetto Alfredo Campanini.
L'edificio fu colpito da bombe incendiarie nell'agosto 1943, l'interno crollò quasi completamente e si salvarono una facciata e parte del cortile monumentale. La ricostruzione avvenne nel 1953. Il fulcro di tutto il complesso è la sala Visconti, un salone a doppia altezza costruito demolendo le murature preesistenti e assemblando, come si legge nel saggio di Marina Degli Innocenti, autentici dipinti settecenteschi di Nicola Bertuzzi, con stucchi, boiseries, ferri battuti e affreschi del Novecento. Nel 1958 il palazzo è stato comprato dall'immobiliare Lonate s.p.a.. Le sale situate al piano nobile sono di proprietà di Socrea s.r.l. e sono messe a disposizione per eventi pubblici.


Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM