saluto


martedì 29 settembre 2015

Acqua su Marte


La Nasa dice che c'è acqua su Marte anche se in quantità modeste. L’acqua trovata è salmastra e questo sposta lo studio di Marte verso la ricerca della vita, dato che l'acqua salmastra permette una chimica più complessa di quella pura e invita a iniziare a ragionare in termini di esistenza di qualche forma primitiva di vita, batteri per esempio. Ma ci vuole molta, molta prudenza.

10 commenti:

  1. Permettimi di ridere a crepapelle:-)

    RispondiElimina
  2. È un’ingiustizia. Io faccio divulgazione scientifica, vado sul posto per fotografare le sorgenti e tu ridi? Me tapppino con tre “p” sono un incompreso :-)
    Ciao Ambra felice serata un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  3. Non sentirti troppo incompreso, c'è molta gente che prende seriamente questa notizia, io compreso. Sinceramente spero di riuscire ad andare su Marte per fare dei bagni di mare, ma questo nella prossima incarnazione perché non sarà certo nei prossimi anni che ci si arriverà. Buon proseguimento di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elio lo sanno tutti che su Marte c’è poca vita, giusto il sabato un po’ di movimento altrimenti è una noia.
      Poi come sarà l'acqua? La sorgente non mi ispira molto :-)
      Buona giornata
      enrico

      Elimina
  4. Sai Enrico io credo che ci sia qualcosa di molto importante su Marte...
    Altrimenti non si spiega tutto questo interesse... Ciaooooo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pia forse c'è chi pensa che in futuro si potrebbe trasformare il pianeta in una discarica della terra o se trovassero vita intelligente, dando qualche mazzetta, potrebbero aprire un centro commerciale :-)
      Gioiosa giornata un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. In un modo sono felice che noi fin ora non possiamo andare sul Marte.. abbiamo inquinato gia la terra in pocchi anni.. e lo facciamo anche con il marte...

    buona giornata caro Enrico un bacio Pif

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rebecca sai che pacchia per gli speculatori avere aree immense da inquinare? Sulla terra negli oceani ci sono isole grandi come nazioni, formate di oggetti di plastica, ai piedi delle grandi vette le spedizioni hanno creato immondezzai, le città sono circondate da discariche piene di montagne di rifiuti, nelle campagne interrano abusivamente ogni tipo di schifezze, lo spazio intorno al nostro pianeta è zeppo di detriti di sonde spaziali... Pensa che bello un pianeta vergine da inquinare! :-(
      Felice giornata un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Molta, ma molta prudenza...non inquiniamo pure Marte ...

    RispondiElimina
  7. La ricerca è utile ed inarrestabile ma è un dato di fatto che ad ogni missione restano in loco le sonde e i mezzi di esplorazione del pianeta che abbiamo lanciato, per ora ovviamente si tratta di pochissime cose.
    Felice giornata Gianna un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM