saluto


domenica 17 ottobre 2010

Chang ed Eng gemelli siamesi


Chang ed Eng gemelli siamesi
Chang ed Eng nacquero l’11 maggio del 1811, in una casa galleggiante in un villaggio sulle rive del Meklong a cento chilometri da Bangkok – Siam - (Thailandia). I due fratelli erano uniti all’altezza del torace da un “cordone” di una decina di centimetri che nel tempo raggiunse i quindici centimetri. Eng era alto160cm, Chang 152 cm e camminavano quasi affiancati tenendo ciascuno un braccio sulla spalla dell’altro. Avevano diciotto anni quando un americano li conobbe e li convinse a lasciare la loro vecchia casa sul fiume per trasferirsi a Boston per esibirsi in un circo. Il successo dei «gemelli siamesi» fu immediato e Chang ed Eng divennero benestanti.  In quel periodo furono visitati da specialisti che dissero che non era possibile dividerli chirurgicamente. I due gemelli quando erano giovani riuscivano a sopportarsi senza troppi sforzi, anche se avevano caratteri diversi, Chang era esuberante, suscettibile, ribelle e dominava il fratello Eng che era timido austero ed intellettuale. Durante un viaggio in Europa conobbero Sophia, figlia di un ricco borghese di Londra che s’innamorò di loro, i fratelli in questa occasione scoprirono i piaceri del sesso ma la storia finì presto a causa dello scandalo. Tornati in America, si ritirarono a vita privata nella loro casa a White Plains, nella Carolina del Nord. Durante un pranzo tra amici conobbero le sorelle Adelaide e Sally Yates e il 13 aprile del 1843 fu celebrato il duplice matrimonio. I rapporti fra le sorelle / cognate col passare del tempo divennero tesi e così tutti insieme decisero che avrebbero abitato in due abitazioni diverse, distanti un paio di km, tre notti in una casa e tre nell’altra. Col passare degli anni Chang divenne padre10 volte Eng 11volte. I due fratelli ormai litigavano in continuazione uno era astemio e l’altro si ubriacava, uno voleva andare a letto tardi e l’altro si addormentava finito di cenare, uno voleva cibi piccanti l’altro preferiva una dieta vegetariana. Chiesero ai dottori di essere separati chirurgicamente ma i medici li sconsigliarono. Avevano sessantatré anni, quando Chang fu colto da un malore e morì nel sonno. Eng sapeva che in un caso simile i due corpi avrebbero dovuto essere divisi immediatamente, ma non ci fu il tempo per un intervento, un’ora dopo era morto anche lui. Poiché erano nati nel Siam da allora, fu utilizzato il termine “siamesi"per indicare due gemelli nati con delle aderenze. L'autopsia dimostrò che un intervento chirurgico per separarli non avrebbe comportato grosse difficoltà.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM