saluto


domenica 17 ottobre 2010

Eva Gonzales pittrice impressionista francese.

Eva Gonzales pittrice impressionista francese.
Eva Gonzales nacque il 19 aprile 1849 a Parigi. La madre era una musicista, il padre Emmanuel era un celebre romanziere spagnolo naturalizzato in Francia.
Nel 1865, cominciò a prendere lezioni di disegno dal ritrattista Charles Chaplin, nel febbraio 1869 divenne allieva e modella del grande pittore Édouard Manet dal quale rimase influenzata fino al 1872 quando sviluppò un suo stile personale, adottando le morbidezze dei pastelli che gli valsero il consenso della critica. Nel 1870, partecipò ad una collettiva nel mitico Salón de París, da quel momento iniziò la sua prestigiosa carriera. Le sue opere sono state esposte presso gli uffici della rassegna d'arte “L'Arte nel 1882” e alla “Galerie Georges Petit” nel 1883. Sposò Henri Guérard, fratello del grafico Henri Guérard, e amico di Manet. Morì per un’embolia durante il parto a 34 anni, sei giorni dopo la morte del suo maestro Manet morto a 51 anni. Nel 1885 fu allestita una retrospettiva di 88 opere, presso il “Salons de La Vie Moderne”.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM