saluto


venerdì 1 ottobre 2010

Ippopotamo e tartaruga amici


Notizia vecchia ma storia simpatica trovata in rete.
Owen e Mzee
Nel dicembre 2004 causa l’esondazione del fiume Sabaki, a nord di Malindi nel Kenya, un gruppo d’ippopotami che vivevano vicino alla foce del fiume fu spinto in mare dalla piena. Tutti gli animali adulti riuscirono a tornare a riva, solo un piccolo, di meno di un anno, rimase in oceano aperto.
Dopo alcuni giorni le guardie del Kenya Wildlife Service, lo salvarono e lo portarono all’Haller Park, dove fu liberato in un recinto assieme a due testuggini giganti e ad alcune antilopi. Qui il piccolo ippopotamo fu adottato da Mzee, una delle tartarughe giganti che dopo qualche giorno, iniziò a mangiare e dormire assieme all’ippopotamo, comportandosi come se ne fosse la madre, pur essendo un maschio di testuggine di oltre 100 anni. Nel frattempo Owen cominciò a trattare la vecchia testuggine come un genitore, leccandole il viso e seguendola ovunque.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM