saluto


venerdì 1 ottobre 2010

La strage dei cuccioli di foca


La strage dei cuccioli di foca
Nord del Canada: anche quest’anno migliaia di cuccioli di foca verranno massacrati a colpi di bastone, esistono filmati in cui si vede che alcuni esemplari sono addirittura scuoiati vivi. La quota per IL 2008 è di 275.000 cuccioli. Molti paesi per arginare questa barbarie hanno proibito l’importazione delle pelli, fra queste nazioni vi sono USA, Belgio, Olanda, in Italia una legge a tal riguardo è in corso di approvazione. L’unione europea ha bandito nel 1983 la vendita della pelle di cuccioli.
Per placare le polemiche sulla crudeltà del massacro. Phil Jenkins, portavoce dell'industria della pesca a Ottawa, ha detto che è stato chiesto ai cacciatori di “tagliare le arterie sotto ciascuna pinna delle foche, per assicurarsi che siano morte prima che vengano scuoiate”. Questa direttiva che ha lo scopo di calmare l’opinione pubblica mi fa semplicemente inorridire!

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM