saluto


mercoledì 20 ottobre 2010

Milano, il nuovo Town House Hotel,

visuale da una suite



Milano, il nuovo Town House Hotel
Il primo albergo a 7 stelle in Europa, l'unico ad aver ottenuto un simile riconoscimento di eccellenza dopo il celeberrimo Burj al Arab di Dubai
, in grado di dare alloggio ad un numero molto limitato di ospiti selezionati (i prezzi variano dai 750 ai 4000 euro a notte)
Un hotel super-esclusivo, nella posizione d'eccellenza della Galleria Vittorio Emanuele a Milano.
 Con 25 suite da 4mila euro a notte, coccolati da un maggiordomo 24 ore su 24 e con servizi da favola.
Pare che la ristrutturazione del palazzo occupato dall'albergo, che resta di proprietà del Comune e per il quale il gruppo paga una concessione di 500mila euro l’anno, sia costata 10 milioni di euro.
Il palazzo fu inaugurato il 7 marzo del 1865, alla presenza di Re Vittorio Emanuele II, il prefetto di Milano Villamarina, il sindaco di Milano Beretta, il Senatore Belgioiso e del Colonnello Bombardini.
 
dicembre 2006


*****

agosto 2015: 
 La rivista statunitense Forbes scrive che  l’unico hotel 7 stelle «certificato» del pianeta si trova nel centro di Milano, a pochi passi dal Duomo. Nell’articolo si legge che il Seven Stars Galleria, è la prima (e finora la sola) struttura ad aver ricevuto l’ambita certificazione "E. Burchia".
La suite principale, da oltre 500 metri quadrati, costa 15mila euro a notte e offre un servizio di maggiordomo (disponibile a ogni ora del giorno e della notte) e uno chef personale. Altri sei appartamenti, poi, hanno prezzi da 1.500 euro in su 

Ho letto questo articolo, non so quanto sia attendibile, sul Corriere e  La Repubblica


>MILANO< clik

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM