saluto


sabato 2 ottobre 2010

Toporagno-elefante gigante o Sengi

Toporagno-elefante gigante o Sengi
Scoperto da ricercatori del Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento coordinati da Francesco Rovero, l’esemplare è stato trovato, il mese scorso, nelle foreste pluviali dei Monti Udzungwa, nella Tanzania centro-meridionale. Il Toporagno elefante, il suo nome gli deriva dalla tipica proboscide, è considerato un fossile vivente ed appartiene a un gruppo di mammiferi evolutisi in Africa oltre 100 milioni di anni fa. Quello trovato in Tanzania misura 60 centimetri di lunghezza e pesa circa 700 grammi, Il muso grigio e la pancia nera sono caratteristiche peculiari della nuova specie, che come i "parenti prossimi" è prevalentemente diurna e si nutre esclusivamente di insetti.
Esiste anche una specie di toporagno nano meno diffusa di quella normale le cui caratteristiche sono: lunghezza 5/7 cm. coda 3/5 cm. rispetto al Toporagno comune la coda è in proporzione meno sottile e più lunga.



2 commenti:

  1. Non è certo un animaletto bello o simpatico.
    Ciao buona giornata
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM