saluto


venerdì 29 ottobre 2010

Varanasi वाराणसी (Benares) – India -


Varanasi la città santa dell’India
Varanasi, l’antica Benares è la città santa per eccellenza dell’Induismo, Buddhismo e Jainismo. Secondo la leggenda la città fu fondata 5000 anni fa dal dio Shiva. Situata sulle rive del Gange nello stato dell’Uttar Pradesh, è visitata ogni anno da più di un milione di pellegrini Indù che credono che i peccati saranno cancellati se si fanno le abluzioni nel Gange di Varanasi. E’ su queste rive che ogni Induista sogna di terminare la sua esistenza, perché morire a Varanasi, porta alla diretta liberazione dal ciclo delle reincarnazioni. Dal primo mattino migliaia di persone popolano i ghat (gradoni) di Varanasi. I gradoni di pietra che scendono alla riva del Gange edificati in diversi periodi si susseguono per quasi sei chilometri e ognuno è legato a un mito, a un tempio. I fedeli arrivano da tutta l’India per immergersi nel fiume sacro o per stendersi sulle sue rive ad aspettare la morte, oppure per cremare i famigliari deceduti e spargere le loro ceneri nell’acqua del Gange che attraversa questa città dai contrasti violenti dove si mescolano: bellezza e miseria, ordine e confusione, vita e morte, odori intensi e colori sgargianti

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM