saluto


mercoledì 17 novembre 2010

Oggetto inclassificabile o bufala?



Forse una primitiva radio a galena?
Tempo fa un’equipe di archeologi guidata dal Prof. Han della Nanking University, rinvenne in una caverna della zona di Yianghe, nella provincia sud-orientale di Yiangxi in Cina, uno scheletro umano posto in una bara di legno, risalente a circa 2500 anni fa. Sullo scheletro un oggetto strano.
Il reperto è composto da due auricolari collegate ad una scatola nera contenente delle lamine d’argento (aventi forse funzioni di trasduttori di frequenze) e un cristallo di colore violetto (avente forse funzione di antenna e/o sorgente di energia). Era una specie di primitiva radio a galena?
Indossando gli auricolari, si ode un suono che si ritiene essere un canto funebre inneggiante alla morte e all’oltretomba.


Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM