saluto


martedì 5 ottobre 2010

Tridacna Gigas


Tridacna Gigas 
Classe: Bivalvi o Lamellibranchi. 
Appartengono a questo genere i maggiori Bivalvi viventi, ci sono varie specie dello stesso genere e si trovano nei mari tropicali.
Le due grandi valve della conchiglia sono molto robuste e percorse da ondulazioni radiali che le fanno combaciare perfettamente. Il mantello globoso e punteggiato si estroflette se l'animale non è disturbato.
La Tridacna Gigas è il bivalve più grande, può misurare anche 150 cm di diametro e può raggiungere i 300 kg, vive molti anni, forse arriva a cento; abita i bassi fondali, molto illuminati, di natura corallina o rocciosa. Come la maggior parte dei Bivalvi è un filtratore e trattiene le particelle organiche sospese in acqua. Il mantello è spesso intensamente colorato per la presenza di alghe simbionti, dalle quali trae nutrimento.
Anche se teoricamente sarebbe in grado di bloccare le membra di un sub nella sua morsa, non rappresenta il minimo pericolo per l’uomo poiché il processo di chiusura delle valve è troppo lento, infatti, non si conoscono incidenti mortali causati da una tridacna.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM