saluto

https://amici-in-allegria.blogspot.it/

sabato 30 ottobre 2010

Ossario di Sedlec


Ossario di Sedlec
Nella Repubblica Ceca a 65 Km circa da Praga, in un sobborgo di Kutnà Hora, vi è l'ossario di Sedlec. E' un'antica cappella costruita all'interno di un cimitero. All'interno vi si trovano più di 40.000 scheletri umani. La Cappella di tutti i Santi fu costruita nell’anno 1400. Il cimitero aveva la fama di essere Terra Sacra, perché l'abate Enrico, del monastero cistercense dal quale la chiesa dipendeva, di ritorno da un viaggio in Terra Santa dove si era recato per volere del re Ottocaro II di Bohemia, nel 1278, aveva disperso all’interno del cimitero una manciata di terra che lui stesso aveva raccolto sul Golgota.
Nel 1318 vi furono seppelliti 30 000 uomini morti per un’epidemia di peste. Durante le guerre ussite, nella prima metà del XV secolo, il cimitero raggiunse la massima estensione di 3,5 ettari. Nel 1511 per la prima volta un monaco ceco mise in sei piramidi più di 10 000 ossa. Piú tardi Giovanni Blayej Santini, seguendo il suo esempio creò un ossario. Attualmente le ossa sono state messe - per iniziativa di Carlo Schwarzenbergo nell’anno 1870 all’interno a cominciare dall‘altare per finire con un lampadario realizzato esclusivamente con ossa umane.
Poveri morti..... i loro scheletri usati per fare decorazioni.

 Anche a Roma c'è un ossario famoso

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM