saluto


sabato 23 ottobre 2010

Voyager 2….dati anomali nelle trasmissioni.

25/05/2010
Voyager 2.
La sonda spaziale Voyager 2 lanciata nel 1977 dalla Nasa, con la speranza di poter incontrare un giorno degli extraterrestri, il 12 aprile 2010 aveva cominciato a trasmettere “dati in un formato sconosciuto”. Hartwig Hausdorf, scrittore di fantascienza, aveva detto: "Sembra quasi che qualcuno abbia dirottato o riprogrammato la sonda”. Edward Stone, responsabile scientifico del programma Voyager aveva ipotizzato che poteva trattarsi di un guasto accidentale.
Il 18 maggio si è scoperto che il motivo dell’anomalia era dovuto al cambio di stato di un bit della memoria della sonda. Dopo aver riprodotto il guasto in laboratorio, la NASA azzererà la memoria della Voyager ripristinando il funzionamento normale.
La sonda si trova ora a tredici ore luce dal nostro pianeta, distanza notevole ma assolutamente insignificante nello spazio
.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM