saluto


martedì 30 novembre 2010

Arcipelago delle Lakshadweep, o Laccadive (India)


Arcipelago delle Laccadive
L’arcipelago delle Lakshwadeep al largo della costa del Malabar fa parte dell'India ed è formato da trentasei isole di cui solo dieci abitate; si devono aggiungere diciassette atolli (cinque sommersi) e tre barriere coralline.
La capitale è Kavaratti (5000 abitanti). L’isola più popolosa è Minicoy, detta l'isola delle donne perché molti uomini fanno i marinai e sono spesso in navigazione. Le altre isole abitate, oltre a Bangararn, sono Kalpeni, Andrott, Amini, Kiltan, Bitra, Chettiatt e Kadamatt. La popolazione dell’arcipelago (circa 50mila) si dedica soprattutto alla coltivazione del cocco e alla pesca. L’atollo corallino di Bangaram è forse il gioiello della collana d’isole coralline dell’arcipelago, è un paradiso tropicale di 128 acri, contornato da una bella spiaggia argentea circondata da una laguna lunga dieci chilometri e largha sei, per un’area di circa quaranta km². Entro il raggio della laguna si trovano altre isole. La profondità della laguna varia da 60-90 centimetri fino a 120 metri di acqua cristallina, con un immenso patrimonio di specie acquatiche, coralli, pesci e piante marine. Ogni immersione a Bangaram e dintorni è certamente un’esperienza unica. Abbondano Cernie e i pesci chirurgo, napoleone, coniglio, pipistrello, farfalla, luna, palla, scatola, sogliole enormi e soprattutto mante, razze e tartarughe.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM