saluto


lunedì 8 novembre 2010

La diga di Itaipù sul fiume Paranà


La diga di Itaipù
La diga idroelettrica di Itaipù è una delle più grandi del mondo, si trova sul fiume Paraná al confine tra Brasile e Paraguay. La diga entrata in funzione il 5 maggio 1984 è alta 196 metri e lunga 8 km. Lo sbarramento ha formato un grande lago lungo 200 km, copre un'area approssimata di 1400 km² e contiene circa 29 milioni di m³ di acqua. Il lago con una sponda in Paraguai e una in Brasile è ricco di pesci e migliaia di pescatori vivono delle sue risorse, inoltre è diventato un luogo turistico, dove si praticano gli sport nautici, come se fosse un mare interno. Nella centrale idroelettrica che ha una capacità energetica 14.000 MW, produzione annuale 90,620 GWh, sono istallate venti turbine. Sulla diga sono organizzate gite guidate ogni due ore, nel giardino che circonda la diga, sono stati piantumati 40.000 alberi uno per ogni addetto alla costruzione, su ogni albero c’è una targhetta con il nome e la qualifica del lavoratore cui è dedicato.


Grandiosa anche la diga delle tre gole sul fiume Yangtze Cina

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM