saluto


sabato 28 luglio 2018

Orrido di Bellano provincia di Lecco



L’Orrido di Bellano è una gola naturale formata dal torrente Pioverna le cui acque sfociano nel lago di Como. Nel corso di alcuni milioni di anni il torrente ha creato una gola profonda e modellato con le cascate impetuose e fragorose, anfratti, grotte naturali e suggestive spelonche. È possibile percorrere un tratto della gola camminando su una passerella in cemento dalla quale ammirare gli strapiombi sottostanti. 
La “Casa del diavolo“, il nome è legato alle figure visibili sulla facciata, è una costruzione alta quattro piani collegati da una scala a chiocciola. Non si sa a cosa servisse questa torre, oggi non è accessibile perché pericolante ma secondo la fantasia popolare al suo interno si compivano festini e riti satanici per evocare il maligno. La mummia animata che esce dalla bara in una nuvoletta di fumo è ovviamente solo una trovata scenica. La forza dell'acqua nei secoli passati era utilizzata per la lavorazione del ferro e nella concia delle pelli, oggi alimenta due centrali idroelettriche.




Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM