saluto

https://amici-in-allegria.blogspot.com/

martedì 3 agosto 2021

Un murales trompe-l'oeil



*****

  
               aspetto prima del murales

Sul fianco cieco del palazzo di Corso di Porta Romana 113, l’artista Cheone all'anagrafe Cosimo Caiffa, artista di origine pugliese da tempo trapiantato nel Milanese ha realizzato un’opera trompe-l’oeil che ingannando  l’occhio ricorda Casa Batllò patrimonio UNESCO  realizzata dal celebre architetto Antoni Gaudì  al civico 43 del Passeig de Gràcia Barcellona.

 Casa Batllò

12 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao cara Mirtillo, felici vacanze.
      Un abbraccio
      enrico.

      Elimina
  2. Ma è meraviglioso!! Geniale soprattutto!! Grande idea!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricorda un po’ casa Battlò, è un’opera molto piacevole.
      Buone vacanze Franco.
      enrico

      Elimina
  3. Avevo letto la notizia e visto alcune foto. Meraviglioso!
    Grazie Enrico di averne riportato la notizia. Buona serata. 🤗😙

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Pia, gioiose vacanze, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Troppo bello. Un vero capolavoro direi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha trasformato piacevolmente l’estetica del palazzo.
      Felici vacanze cara Caterina, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Bellissimo! Adoro questi capolavori che danno vita a degli angoli anonimi!

    RispondiElimina
  6. Cara Beatrice quest’opera valorizza artisticamente quel lato del palazzo che aveva un aspetto scialbo.
    Felici vacanze, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM