saluto

mercoledì 7 settembre 2011

Castillo de la Aljaferia Saragozza – Spagna


Castillo de la Aljaferia Saragozza
Patrimonio dell'umanità UNESCO
Il Castillo de la Aljaferia è un palazzo fortificato, si trova a Saragozza in Aragona. Aljaferia è uno dei palazzi musulmani più importanti costruiti in terra occidentale. La costruzione voluta dal re Ahmad ibn Sulaymān (al-Muqtadir) fu realizzata durante la seconda metà del IX secolo.
Alla fine del Cinquecento il sovrano spagnolo Filippo II commissionò all'architetto e ingegnere italiano Tiburzio Spannocchi la trasformazione dell'Aljaferia in fortezza. Furono costruiti quattro baluardi, un fossato di protezione che circondava la fortezza e alcuni alloggi militari destinati alla guarnigione.  
Nella struttura architettonica, sono riconoscibili i vari interventi compiuti nel corso dei secoli, ma il palazzo rappresenta al meglio lo stile Mudéjar che spesso caratterizza le costruzioni di Saragozza.
Grandi lavori di restauro durati diversi anni e terminati nel 1998 furono eseguiti per adibire l'Aljaferia a sede del Parlamento aragonese.
La Torre del Trovador è la parte più antica del Castello, qui Garcia Gutierrez ambientò il dramma che Giuseppe Verdi trasformò in opera lirica nel 1853, con il titolo Il Trovatore.
Ora una parte del palazzo ospita il Governo della Regione Aragonese.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM