saluto


martedì 14 dicembre 2010

Parco Nazionale laghi di Plitvice - Croazia



Parco Nazionale laghi di Plitvice
Patrimonio dell'Umanità UNESCO  
 Il parco Nazionale dei Laghi di Plitvice si trova in Croazia a metà strada tra Zagabria e Zara, dista 215km da Trieste - Nella valle situata fra le alte montagne boscose si susseguono sedici bellissimi laghi e laghetti di un cristallino verde-azzurro. Numerosi fiumiciattoli e ruscelli forniscono l'acqua ai laghi che sono uniti fra loro da salti e da cascate, alimentate dai fiumi Bijela Rijeka e Crna Rijeka (Fiume Bianco e Fiume Nero), sorgenti sotterranee, collegati tra loro da cascate, che si riversano nel fiume Korana.
 Il parco è comodamente visitabile grazie a una rete ben segnata di sentieri e chilometri di passerelle. Plitvice è diviso in due parti, in quella superiore i laghi si trovano in una valle dolomitica circondati da foreste e collegati da spettacolari cascate. Nella parte inferiore del parco si trovano laghi più piccoli e vegetazione più bassa. Nella zona vivono numerose specie animali, tra cui orsi, lupi, cinghiali, volpi e tassi, e diverse specie di uccelli. Oltre le passerelle, per gli spostamenti all'interno del parco, sono messi a disposizione battelli, barche e un trenino.
Un fenomeno unico di questa straordinaria bellezza verde e la particolare trasparenza dell'acqua che sul lago di Kozjak permette di vedere fino ad oltre otto metri di profondità.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM